Donne straordinarie

ioenik di caterina notte

io e nik

PROGETTO PER FEMMINE STRAORDINARIE

Si svolgerà a Roma nel mese di febbraio in un arco di tempo definito ed improrogabile ed è mirato alla creazione di un’ opera d’ arte.

I soggetti sono Caterina Notte artista performer e Gianluca Nicoletti visionario.

Dalla loro osservazione nascerà un prodotto declinabile in varie modalità di fruizione.

1)   Un libro fotografico in B.N. con testi narrativi e didascalie che compenetreranno parte dell’ iconografia.

2)   Un’ operazione web partecipativa.

3)   Un’ applicazione iPhone ecc…

4)   Una mostra installazione

5)   Una pièce realizzabile come corto o in teatro con le storie delle donne.

6)   Ecc ecc

FILOSOFIA DEL PROGETTO

Sia Caterinanotte che Nicoletti seguono attraverso modalità diverse la stessa ricerca nell’ universo femminile. Entrambi raccontano con modalità a loro congeniali la meraviglia e lo stupore che la femmina può ancora suscitare.

La carne femminile è al centro della sensibilità dei due,  entrambi vanno scavando in una discarica di sovrastrutture, ruoli artificiali, surrogati carnali ed emozionali  alla ricerca di donne straordinarie.

Gianluca le trova attraverso fessure del quotidiano che fanno lui soltanto baluginare (o immaginare) fatali presenze che lo accompagnano per un po’ fuori dal mondo.

Caterina costruisce miti carnali selezionando e sezionando attraverso sottoinsiemi sociali, familiari, marginali, culturali.

ENTRAMBI SONO ATTRATTI DALL’ ANGUSTIA IN CUI TROVANO TESORI

CHIAMATA ALLE ARMI

Una volta definito con rigore il perimetro del progetto (che dovrà avere un nome e una definizione d’ intenti trasparente ed inequivocabile) si procederà a una prima “chiamata alle armi” sfruttando la community di Nicoletti.

Una seconda fase del reclutamento avverrà per proscrizione diretta per strada, individuando un luogo non casuale e una modalità di reclutamento propria a quel luogo (una festa? Una bancarella? Un camioncino dell’ arrotino? Un casting in un mercato rionale?)

Una successiva fase delle selezioni può essere affidata alla rete e al social networking

CHI SONO LE DONNE STRAORDINARIE

Quelle avverse radicalmente a ogni ordinaria categoria del femminile celebrata dalla contemporaneità attraverso i media, gli stili di vita, le culture diffuse, il senso estetico comune.

Andremo alla ricerca di profondi e sconvolgenti momenti estatici  nel contatto profondo con le “femmine straordinarie” che noi troveremo e di cui spremeremo l’ essenza come fece Jean-Baptiste Grenouille (che  ne voleva estrarre l’ essenza più profonda)

“Aveva ancora profumo sufficiente da asservire il mondo intero, se avesse voluto sarebbe potuto andare a Versailles a farsi baciare i piedi dal Re, scrivere al Papa una lettera profumata e rivelarsi come il nuovo Messia, avrebbe potuto fare questo e molto di più se avesse voluto. Possedeva un potere più forte del potere del denaro, del terrore o della morte, l’invincibile potere di suscitare l’Amore nell’Umanità”.

Da “Profumo” di  Patrick Süskind

DOVE TROVIAMO LE DONNE STRAORDINARIE

Ovunque nessuno sospetterebbe ma che possano trovarsi. Per strada, in metropolitana, nei luoghi di lavoro, in fila agli sportelli, tartassate dagli impegni, sbatacchiate dagli affetti, appesantite dal senso del dovere.

COSA FACCIAMO DELLE DONNE STRAORDINARIE?

Ne facciamo categorie dell’ essere femmina. Caterina ruba loro l’ anima con le foto, Gianluca  ne restituisce loro una facendole regine del suo racconto visionario.

Sceglieremo una quindicina di donne trasfigurate e faremo in modo che tutte le “donne straordinarie” del mondo possano vederci rappresentata una parte di loro.

Prima bozza di Gianluca dom. 31 gennaio ore 20.14

3 Commenti a “Donne straordinarie”

  • melania:

    si,c’è ancora molto da fare per ridisegnare la femmina dell’immaginario ancestrale,ripartendo dalla Bibbia a quelle vessate dagli odierni preistorici,ma perché non lavorare anche su quest’ultimi?In realtà finché la donna non avrà indipendenza economica e non sarà più vista come trofeo di carne o incubatrice ,non si risolverà l’evoluzione dei ruoli.Com’è essere donna e disabile?Non intendo solo per il pericolo di restare gravida e di dover anche partorire il frutto non voluto,ma nel confronto con i prototipi correnti.Certo finché il periscopio è fallico…

  • This article will discuss the uses and benefits of this on line gaming
    network, and will also introduce ways that gamers perro get Xbox Live Gold.

  • When they’re not giving deals at the time, they could have respect programs that can supply discounts for shoppers who obtain monthly.

Lascia un Commento